Azioni territoriali integrate di prevenzione al doping
Per affrontare adeguatamente la crescente tendenza all’abuso dei farmaci e di altre sostanze, assunte allo scopo di incrementare artificialmente le capacità di prestazione e/o modificare il proprio aspetto fisico, occorre sviluppare un’azione preventiva opportunamente coordinata.
Il fine del progetto è di realizzare azioni integrate che vedano il coinvolgimento di più soggetti, sia pubblici che privati, orientato alla strutturazione di sistemi territoriali di intervento di rete.
Sono stati organizzati corsi formativi/informativi destinati ai diversi soggetti interessati nell’educazione di prevenzione: Insegnanti, Medici, Farmacisti, Tecnici Sportivi, Giornalisti, Famiglie.
Vengono qui pubblicate le presentazioni degli interventi effettuati nel corso delle iniziative di aggiornamento del personale docente, in particolare per le scuole di istruzione secondaria di primo e secondo grado.
Si prevede, nel corso del 2007, un secondo CD-ROM.
È un progetto del Comune di Bologna - Settore coordinamento Servizi Sociali - e dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Bologna - Servizio educazione Fisica e Sportiva.
 
         
 
Clicca sull'immagine a fianco per accedere alla pubblicazione.
Prima verranno richiesti alcuni dati a fine statistico e non nominale, mentre ogni commento e suggerimento sul nostro lavoro sarà di sprone e consiglio per ulteriori prossimi lavori.
0
0
 
       
  <
0 Mappa del sito
   
         
 
Questo sito è ottimizzato per una risoluzione a 1024x768 dpi - Tutti i diritti sono riservati dagli aventi diritto Valid XHTML 1.0 Transitional